Deutsche bank: 2016 in rosso, perdite oltre le attese

2 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Perdita oltre le stime per Deutsche bank che chiude il 2016 con un rosso da 1,4 miliardi di euro dopo i 6,8 miliardi del 2015.

Nel quarto trimestre 2016 la banca tedesca ha contabilizzato una perdita netta di 1,9 miliardi di euro legata agli oltre 7 miliardi di dollari che la banca ha pagato agli Usa per lo scandalo dei mutui subprime. In calo del 10% i ricavi rispetto ad un anno fa, mentre il core capital ratio è aumentato all’11,9% a fine 2016.