Detrazioni su investimenti in startup e Pmi innovative, ok su decreto attuativo

14 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

Mancano solo gli ultimi passaggi formali, ma il decreto attuativo della norma che prevede una detrazione fiscale sugli investimenti in startup e Pmi innovative ha ottenuto le firme dei ministri Tria (Economia) e Di Maio (Sviluppo economico). Le persone fisiche potranno detrarre il 30% dell’investimento compiuto fino a un milione di euro (nei periodi d’imposta successivi al 31 dicembre 2016). Le persone giuridiche potranno valersi, invece, di una deduzione del 30% fino a una somma di 1,8 milioni di euro.

Attesa ora l’apporvazione della Corte dei Conti e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.