Deficit Usa senza freni, si avvicina alla soglia dei $ mille miliardi

12 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Non si arresta la crescita del federale americano. Nei primi nove mesi dell’anno fiscale, iniziato il primo ottobre del 2018, il disavanzo è cresciuto del 23% rispetto allo stesso arco temporale dell’esercizio precedente, toccando la cifra di a 747 miliardi di dollari.

Nei 12 mesi chiusi a giugno, il deficit è aumentato del 22,6% a 919 miliardi portando il rapporto tra deficit e Pil al 4,4%.

Il dato annuale rischia di raggiungere i mille miliardi di dollari nei prossimi anni a causa in parte della riforma fiscale adottata alla fine del 2017 e a una legge di spesa nel 2018 che ha gonfiato i limiti adottati nel 2011.