Trump: dazi Usa sospesi per l’Unione Europea

22 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Il presidente Usa Donald Trump ha dichiarato che, almeno per il momento, non applicherà i nuovi dazi sull’acciaio e alluminio all’Unione europea e ad altri partner commerciali con cui è in corso il negoziato per le esenzioni. Lo ha riferito il rappresentante degli affari commerciali Usa Robert Lighthizer nel corso di un’audizione alla commissione del Senato. La notizia, che arriva alla vigilia dell’entrata in vigore del provvedimento sui dazi, era stata anticipata ieri: le possibili esenzioni potrebbero riguardare anche Argentina e Australia. Lo spettro di una guerra commerciale riguarda ora in particolare i rapporti fra Stati Uniti e Cina.