Pessimismo su negoziato Cina-Usa pesa su Wall Street

7 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Lo S&P 500 cede l’1,53% nel trading di giovedì, sulla scia delle indiscrezioni di segno negativo in merito alle chance che Cina e Usa trovino un accordo sul commercio. 

E’ ritenuto improbabile, infatti, che i presidenti Xi Jinping e Donald Trump si incontreranno entro la data prestabilita per il raggiungimento di un accordo, il 2 marzo.

 

Il consulente della Casa Bianca Larry Kudlow, inoltre, ha dichiarato a Fox Business Network che rimane una distanza piuttosto considerevole nei negoziati commerciali.