Davos, Gualtieri: “Sistema bancario solido. Taglio Npl storia di successo”

23 Gennaio 2020, di Alessandra Caparello

Servono riforme strutturali e maggiore integrazione a livello europeo. I problemi non si risolvono solo con lo stimolo fiscale.

Così il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, durante un dibattito al World Economic Forum a Davos. Con l’occasione il ministro ha anche sottolineato come il sistema bancario italiano sia “sano e  solido” e la riduzione dei crediti deteriorati e’ “una storia di successo”.

“Ora bisogna andare avanti con l’unione bancaria europea per sfruttare tutte le potenzialità.