Datagate Facebook: non sarà Mark Zuckerberg a presentarsi al parlamento UK

27 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Non sarà Mark Zuckerberg a comparire dinanzi al parlamento britannico per lo scandalo dei dati di Cambridge Analytica. Facebook invierà il Chief Technology Officer Mike Schroepfer o il Chief Product Officer Chris Cox a comparire davanti ai legislatori britannici per quanto riguarda lo scandalo del datagate.

La scorsa settimana Damian Collins, deputato del parlamento inglese, ha chiesto a Facebook di mettere a disposizione dell’aula un alto dirigente per poter rispondere alle domande dell’inchiesta parlamentare. Facebook ha inviato una lettera a Collins il 26 marzo dicendo che uno dei dirigenti sarebbe stato disponibile a partire dal 16 aprile. Non è stata ancora fissata una data definitiva per l’audizione.