Danske BanK: bloccata la nomina del nuovo AD

18 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Bloccata la nomina del successore di Thomas Borgen come AD di Danske Bank. La Fsa, l’Autorità di Vigilanza finanziaria danese  è intervenuta per fermare la nomina di Jacob Aarup-Andersen, capo della gestione patrimoniale di Danske Bank.

L’Autorità ha reso noto che il candidato interno, scelto all’unanimità dal consiglio di amministrazione, non ha abbastanza esperienza per guidare il più grande istituto di credito del paese. Imbarazzo all’interno del board della banca che a seguito dello scandalo riciclaggio sta affrontando indagini criminali in sei paesi, compresi gli Stati Uniti.