Dall’Inghilterra: Renzi rischia la stessa fine di Cameron

8 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi rischia di diventare il nuovo David Cameron: non è un complimento, ma un allarme quello lanciato oggi dall’Observer, edizione domenicale del quotidiano britannico Guardian. Infatti, scrive l’articolo di corrispondenza dall’Italia, Renzi vincolando la sopravvivenza del governo alla vittoria del ‘Sì’ nel prossimo referendum costituzionale di autunno, potrebbe essere sorpreso da un esito imprevisto al momento della promessa e gettare l’Italia nel caos politico. La batosta di Cameron, che aveva inserito dapprima il referendum sulla Brexit nel suo programma elettorale, salvo poi fare una campagna fallimentare a favore della permanenza nell’Ue, non può non recare “malessere” a Renzi, scrive il settimanale.