Guerra al contante: da fine gennaio addio alla banconota da 500 euro

7 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

Da fine gennaio le banche centrali smetteranno di produrre la banconota da 500 euro. Uniche eccezioni, la Banca Centrale austriaca e quella tedesca, che potranno far slittare la dismissione ad aprile. Lo stop, deciso a maggio 2018 dal direttivo della Bce, nasce dalle “preoccupazioni che questa banconota possa facilitare attività illegali”.