Cuba: attacchi acustici a funzionari USA

10 Agosto 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Torna la tensione tra Washington e l’Avana. A maggio due diplomatici cubani sono stati espulsi dopo la notizia che dei funzionari statunitensi sono stati colpiti a Cuba da attacchi acustici.

Incidenti che hanno provocato sintomi fisici non meglio specificati hanno fatto sapere dalla Casa Bianca. L’episodio però risale al 2016 quando presidente era Barack Obama.