11:05 lunedì 8 Ottobre 2018

Crolla appetito aziende per M&A, colpa della Brexit

L’appetito delle aziende per le operazioni di  fusioni e acquisizioni ha toccato i minimi da quattro anni, con gli investimenti sotto pressione per le preoccupazioni sulla Brexit e sulla battaglia commerciale tra Cina e Stati Uniti.

Lo ha reso noto la società di consulenza EY, diffondendo i risultati del suo rapporto semestrale “Global Capital Confidence Barometer” da cui è emerso che meno della metà (il 46% per la precisione) dei dirigenti globali sentiti prevede di acquistare altre imprese nei prossimi 12 mesi.

Si tratta di una percentuale in declino del 10 per cento rispetto all’anno scorso.

Breaking news

10:26
TotalEnergies amplia gli investimenti per produrre Gnl in Oman

TotalEnergies annuncia ulteriori investimenti nel Sultanato dell’Oman, estendendo i diritti di estrazione del gas e avviando progetti per la produzione di GNL. Una joint venture con la compagnia nazionale OQ mira a sfruttare il giacimento di Mabrouk North-East fino al 2050, con l’inizio della produzione già avvenuto e piani per alimentare le navi dal 2028.

09:19
Piazza Affari appesantita dai dividendi in apertura

Piazza Affari apre in calo, in controtendenza con le altre borse europee. Pesa lo stacco delle cedole di 8 big

08:54
Villeroy (Bce): Rialzo prezzi petrolio non condizionerà taglio a giugno

La Bce si avvicina al primo taglio dei tassi di interesse a giugno, nonostante le incertezze sui prezzi del petrolio, secondo Villeroy

08:43
Iveco Group: Olof Persson Ceo a partire da luglio 2024

Olof Persson sostituirà Gerrit Marx nel ruolo di CEO di Iveco Group con decorrenza dal 1° luglio 2024

Leggi tutti