Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo: pagherà maxi multa da 18 milioni

23 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

Il calciatore Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo. ‘Lattaccante della Juventus ha definitivamente chiuso il suo contenzioso con la giustizia spagnola accettando la sanzione economica e carceraria stabilita dalla corte per i reati di cui era accusato.

Ronaldo negli anni della sua permanenza al Real aveva creato due società scudo, una alle Isole Vergini Britanniche e l’altra in Irlanda, al solo scopo di evitare di pagare quanto dovuto al fisco. I sei mesi di prigione patteggiati saranno convertiti in una multa pecuniaria di 250 euro al giorno per 48 mesi, 365.000 euro. In totale Cristiano Ronaldo pagherà 18,8 milioni di euro.