Criptovalute: per i paesi del G20 sono più una risorsa che una valuta

20 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Le criptovalute sono una risorsa, non tanto una valuta. Così la pensano i paesi del G20 secondo un rapporto reso noto dall’agenzia Bloomberg.

Si ricordano così i commenti dei ministri delle finanze alla riunione del G20, con il francese Bruno Le Maire e il brasiliano Ilan Goldfajn, entrambi hanno affermato che le criptovalute sono “più un bene che una valuta”.