Creval: rosso da oltre 300 milioni nel 2017

5 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In rosso i conti del Creval che chiude il 2017 con una perdita netta di 332 milioni, in calo dello 0,38% rispetto ai 333,1 milioni dello stesso periodo 2016.

Dopo le elezioni del 4 marzo, la banca dovrebbe concludere l’aumento di capitale da 700 milioni di euro. Il titolo festeggia in borsa al 5,5% a 11,23 euro.