Crédit Agricole: risultati positivi nel trimestre grazie agli investimenti

7 Novembre 2018, di Daniele Chicca

Crédit Agricole ha registrato risultati incoraggianti nel terzo trimestre dell’anno. La banca francese ha riportato ricavi in progresso del 5% sul periodo preso in esame, a 4,8 miliardi di euro. L’utile netto del gruppo è aumentato del 3,2% attestandosi a quota 1,1 miliardi di euro.

Crédit Agricole ha tratto vantaggio dalla buona prova della sua divisione di investimenti e prestiti, che ha visto gli utili netti bancari (il giro d’affari nel settore) salire di ben il 25,5%. Il risultato estremamente positivo ha permesso all’insieme delle sue attività di investimento e finanziamento (BFI) di registrare un incremento dei ricavi del 4,4%.