Covid, studio: terapia al plasma è inefficace

25 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Uno studio pubblicato su New England Journal of Medicine ha escluso che la terapia basata sul plasma sanguigno estratto dai soggetti guariti da Covid-19 possa aiutare il recupero dei malati.

“Nessun effetto significativo sullo stato clinico dei pazienti e sulla mortalità complessiva di chi ha ricevuto la terapia del plasma”, queste le conclusioni dello studio randomizzato in cui la terapia del plasma è stata confrontata con il placebo in 228 soggetti con forme gravi di Covid. Dopo 30 giorni “nessuna differenza significativa nei risultati clinici è stata notata tra il gruppo che ha avuto la terapia del plasma e il gruppo con il placebo”, avverto i ricercatori dell’Hospital Italiano di Buenos Aires.