Covid, Oms: l’arrivo di nuove varianti più pericolose è “fortemente probabile”

15 Luglio 2021, di Alberto Battaglia

Il comitato di emergenza dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha messo in guardia sulla “forte probabilità” che emergano nuove varianti del Covid-19 più virulente e pericolose di coronavirus. Dopo l’ottava riunione del comitato d’emergenza  sul coronavirus, gli esperti dell’Oms hanno dichiarato:

“Il comitato ha riconosciuto la forte probabilità dell’emergere e della diffusione globale di nuove e potenzialmente più pericolose varianti che possono essere ancora più difficili da controllare”.

Il comitato ha anche sottolineato il rischio dell’emergere di nuove malattie zoonotiche mentre il mondo sta ancora rispondendo alla pandemia in corso. “Come tale, il comitato ha convenuto che la pandemia Covid-19 rimane un’emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale”.