Corruzione: Denis Verdini rinviato a giudizio

7 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

Rinvio a giudizio per Denis Verdini, ex deputato di Ala accusato di finanziamento illecito ai partiti, nel filone dell’inchiesta di Messina sulla compravendita di sentenze. Verdini, stando alle accuse, avrebbe ricevuto 300 mila euro dall’ avvocato dell Eni Piero Amara, affinché sponsorizzasse la nomina dellex giudice Giuseppe Mineo al Consiglio di Stato.