Coronavirus: smart working anche nella Pubblica amministrazione

26 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Sì allo smart working anche per i dipendenti della Pubblica amministrazione, privilegiando chi ha patologie, pendolari e quelli su cui grava la cura dei figli.

Lo stabilisce la direttiva firmata dalla ministra della P.a, Fabiana Dadone, che fornisce le “prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 fuori dai comuni interessati di Veneto e Lombardia”.