Coronavirus, sale a 132 il numero delle vittime. Trump valuta blocco collegamenti

29 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Sale il bilancio delle vittime del coronavirus di Wuhan: finora, secondo i dati diffusi dalle autorità cinesi, i morti sono stati 132 a fronte di 5.974 contagi accertati. Il bilancio supera ora quello della Sars nel 2002-2003, che si era fermato, secondo le statistiche ufficiali, a 5.327 (ma con 349 morti).

Unica nota positiva, i dati mostrano un possibile rallentamento dei contagi: martedì ne sono stati confermati 1.459 contro i 2.077 di lunedì. In Cina restano 9.239 i casi sospetti e 103 i sopravvissuti dimessi dagli ospedali.

La Casa Bianca sta intanto valutando un possibile blocco completo di tutti i collegamenti aerei dalla Cina agli Stati Uniti. Lo riferiscono i media americani, secondo cui l’ipotesi sarebbe stata discussa in una conference call tra funzionari del governo e manager delle maggiori compagnie aeree. Finora nessun altro Paese al mondo ha attuato un blocco così deciso.