Coronavirus, raggiunti in Europa i 50mila decessi

6 Aprile 2020, di Alberto Battaglia

I decessi dovuti alla pandemia di coronavirus in Europa sono stati finora oltre 50mila: lo afferma un rapporto della Afp nel quale viene messo in luce il fatto che oltre l’85% delle morti registrate sono avvenute in Italia, Regno Unito e in Spagna. Con 15.877 e 13.055 morti rispettivamente, l’Italia e la Spagna sono i Paesi più colpiti al mondo.

Il numero di contagi nel Vecchio continente, intanto ha raggiunto quota 675.580 casi.