Coronavirus: ISS conferma rallentamento contagi

3 Aprile 2020, di Alessandra Caparello

L’Istituto superiore di Sanità conferma il rallentamento dei contagi da coronavirus, e ora anche il capo della Protezione civile Angelo Borrelli.

Dobbiamo andare avanti con massimo rigore. A casa anche il Primo maggio? L’avvio della nuova fase dipende dalla curva. L’orizzonte temporale resta quello del 13 aprile. Sull’eventuale fase 2 spetterà al governo