Coronavirus, Generali Italia e Allenza Assicurazioni: misure a sostegno dei clienti dei comuni “focolaio”

26 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Generali Italia e Alleanza Assicurazioni a sostegno dei clienti residenti nei comuni che sono stati identificati dalle autorità pubbliche come “focolaio” del coronavirus.

Le Compagnie, si legge in una nota, hanno definito un piano di azioni a favore dei propri clienti residenti nelle aree focolaio del Coronavirus che prevede sospensione, proroga e dilazione dei premi per coperture vita, coperture danni no auto (retail e middle market) e coperture auto. I clienti di Generali Italia e Alleanza Assicurazioni possono rivolgersi alle agenzie e ai consulenti assicurativi presenti sul territorio e visitare i siti.