Coronavirus, decessi superano quelli causati dalla Sars

3 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Si fa sempre più pesante il bilancio delle vittime causato dal coronavirus.

I 361 morti in Cina legati, annunciati dalla Commissione sanitaria nazionale (Nhc), hanno superato i decessi causati dalla Sindrome respiratoria acuta grave (Sars) che nel 2002-03 furono 349, secondo i numeri ufficiali dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Allo stato, i contagi totali del coronavirus sono 17.205, più del triplo dei 5.327 della Sars.