Coronavirus: Burberry chiude 24 store in Cina

7 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Il colosso del lusso inglese Burberry chiude 24 negozi su 64 che possiede in Cina a causa del coronavirus.

Burberry si aggiunge così alla lista di gruppi che hanno deciso di abbsssare le saracinesche per mitigare l’espansione del virus.

“Tutto ciò sta influenzando le vendite al dettaglio sia nella Cina continentale che a Hong Kong”