Corea del Nord, nuovo video di minacce a Seoul: “Sarà ridotta in cenere”

5 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

SEOUL (WSI) – Nuovo video di propaganda diffuso da un sito ufficiale della Nord Corea in cui viene mostrato un attacco multiplo con razzi contro la Blu House presidenziale della Corea del Sud e altri edifici governativi di Seoul, trasformate in enormi palle di fuoco.

Il video di 88 secondi e intitolato “In caso di mancata risposta all’ultimatum” si conclude con l’ennesima minaccia del leader nordcoreano Kim Jong-un: “tutto sarà ridotto in cenere”.