Corea del Nord: imminente test nucleare

21 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

SEOUL (WSI) – La Corea del Nord torna a provocare la comunità internazionale e lancia cinque missili a corto raggio a largo delle coste orientali del Mar del Giappone. Un lancio ordinato dal leader Kim Joung-Un come risposta alle esercitazioni militari congiunte degli Usa e della Core del Sud.

Una mossa che si aggiunge alla richiesta di pochi giorni di procedere anche ai nuovi test nucleari, che, secondo gli analisti e le autorità di Seoul, sarebbero imminenti. Un’inaccettabile violazione della risoluzione ONU, così ha dichiarato il Consiglio di sicurezza nelle Nazioni Uniti dopo che l’inizio del mese ha votato una risoluzione per imporre sanzioni più dure alla Corea del Nord. Anche la Corea del Sud si dice allarmata dalla situazione, come afferma il presidente Park Geun-Hye.

“Anche dopo che la comunità internazionale ha adottato delle sanzioni dure, la Corea del Nord continua con le incaute provocazioni, come mostrano i recenti ordini dati da Kim Jong-Un”.