Corea del Nord: esercitazioni Usa e Giappone un “atto estremamente pericoloso”

24 Aprile 2017, di Daniele Chicca

In una telefonata al presidente Usa Donald Trump, il presidente della Cina Xi Jinping ha esortato Giappone e Stati Uniti a limitare le esercitazioni militari congiunte nelle acque della Corea del Nord.

Trump ha inviato una serie di navi del suo esercito per condurre esercitazioni nelle acque della penisola coreana, in quello che viene definito un avvertimento da parte delle due potenze dopo che il regime della Corea del Nord ha minacciato di condurre un altro test nucleare, sfidando le sanzioni delle Nazioni Unite.

Il governo di Kim Jong-un, infastidito dall’avvicinarsi della flotta navale USS Carl Vinson, ha detto che si tratta di un’invasione, un “atto estremamente pericoloso da parte di chi sta pianificando una guerra nucleare“.