Conto alla rovescia per la Tav, primo sì dal Parlamento francese

22 Dicembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – La TAV si farà. Dopo il via definitivo dal Parlamento italiano, anche l’Assemblée nationale della Francia, l’equivalente della Camera dei deputati, ha dato l’ok all’accordo sul treno ad alta velocità (Tav) Torino-Lione. Il provvedimento è stato già approvato in via definitiva dal Parlamento italiano, l’ultimo voto si è tenuto ieri alla Camera.

L’ultimo ostacolo da superare sarà il voto del Senato francese. Secondo quanto riferisco ad Askanews dall’ufficio stampa dell’Assemblée, il voto del Senato si svolgerà comunque sono a inizio 2017, dato che oggi era l’ultima seduta parlamentare prima della pausa per le festività natalize e di fine d’anno.