Continua la corsa dell’oro, a un soffio da $ 2.000

28 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Nuovi massimi storici per l’oro. Il metallo prezioso, che si è apprezzato di circa 180 dollari in otto sedute, ha aggiornato il record arrivando a un massimo di 1.980,57 dollari, per poi ridurre i guadagni a 1.963,91 dollari (+1,1%).
A sostenere i prezzi è stato il calo del dollaro. Molti analisti sono comunque convinti che l’oro, nel breve-medio termine, sfonderà la soglia dei 2.000 dollari, specie se perdureranno le tensioni tra Stati Uniti e Cina, cosa che potrebbe spingere gli investitori verso asset considerati sicuri.