Conti pubblici: più flessibilità nel 2018? Bruxelles non lo esclude

12 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

La Commissione europea potrebbe concedere maggiore flessibilità sui conti pubblici all’Italia per il 2018.

Lo ha confermato il Commissario agli affari economici Pierre Moscovici all’ingresso dei lavori del G7 finanziario

“Stiamo discutendo, il dialogo con l’Italia è buono, non siamo persone rigide”, afferma aggiungendo che “non siamo ancora al momento delle decisioni”.