Consip: Anac rivela nuove anomalie sugli appalti

7 Agosto 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Si allarga l’inchiesta Consip. L’Autorità anticorruzione guidata da Alfredo Romeo ha inviato alla procura di Roma un ‘fascicolo’ in cui si ipotizzano anomalie non solo sul lotto di Alfredo Romeo ma anche la possibile esistenza di un cartello tra aziende per spartirsi i lotti principali della gara Fm4 – per l’affidamento di servizi in una serie di palazzi istituzionali a Roma.