Consiglio Europeo: Donald Tusk rieletto, supera ostruzione Polonia

9 Marzo 2017, di Daniele Chicca

Il leader del Consiglio Europeo, Donald Tusk, e stato confermato al suo incarico nel giorno del summit europeo. Tusk, presidente del Consiglio da dicembre 2014, ha ricevuto il sostegno di 27 leader europei su 28. La sola Polonia si è opposta alla rielezione del politico connazionale alla testa dell’organo che raggruppa i leader degli Stati Membri.

Il premier lussemburghese Xavier Bettel è stato il primo a dare la notizia con un Tweet: “Habemus il ‘presidentum’. Buona fortuna Donald”, ha scritto. “Grazie per aver tenuto le dita incrociate e per il supporto cordiale. Mi ha aiutato”, gli ha risposto Tusk in polacco, aggiungendo: “Farò del mio meglio per rendere migliore l’Ue”.