Confturismo: oltre 15 milioni gli italiani pronti alle vacanze. Alta la quota degli indecisi

2 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

Sono oltre 15 milioni gli italiani pronti a partire per le vacanze, ma 10 milioni restano ancora indecisi. Così emerge dall’indice del viaggiatore di Confturismo-Confcommercio, secondo cui tre su dieci faranno quest’estate meno giorni di vacanza che nel 2019 e 5 su 10 si attesteranno sullo stesso numero di giorni.

Aumenta la propensione a ridurre la lunghezza della vacanza principale rispetto a quanto si rilevava solo un mese fa e la percentuale di coloro che staranno via per non più di una settimana passa dal 51% al 60%. Si riduce dal 17% al 12% la percentuale di chi farà le vacanze di 11-14 giorni.