Confindustria stima crollo produzione industriale a -21,6% nel secondo trimestre

2 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Secondo trimestre da incubo per la produzione industriale in Italia. Dopo il -8,4% del primo trimestre, “si accentua la caduta dell’attività”, con un calo del 21,6%.
Lo calcola il Centro studi di Confindustria rilevando una diminuzione della produzione industriale del 18,9% in giugno rispetto allo stesso mese del 2019 ed un rimbalzo rispetto al mese precedente del +3,9%
Dati che arrivano dopo l’andamento a maggio che ha visto una flessione annuale del 29,1% ed in termini congiunturali un recupero del +32,1% .