Conferma rating S&P’s spinge in basso lo spread

29 Aprile 2019, di Mariangela Tessa

Partenza in calo per lo spread Btp-Bund, dopo la conferma del rating sovrano italiano da parte di Standard and Poor’s di venerdì sera. All’avvio il differenziale scende a 253 punti contro i 260 della chiusura di venerdì e contro il massimo di 271 punti toccato giovedì. Il rendimento del decennale italiano cala al 2,53%.