Confedilizia vuole abolizione di queste due imposte

7 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Sostituire IMU e TASI con un tributo comunale che sia collegato ai servizi che svolgono gli enti locali, estendere la disciplina della tassazione dei canoni di locazione non percepiti anche all’uso non abitativo. Sono queste alcune delle proposte avanzate da Confedilizia nel corso dell’audizione sulle semplificazioni fiscali svoltasi in Parlamento il 6 giugno.