Concorrenza sleale: maxi multa a Deloitte, Kpmg, Ernst&Young e Pwc

8 Novembre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Oltre 23 milioni di euro è la cifra che l’Antitrust ha comminato alle principali società di revisione e consulenza appartenenti ai quattro network internazionali Deloitte, Kpmg, Ernst&Young e Pwc.

L’accusa è di aver messo in atto un‘intesa restrittiva della concorrenza, condizionando “l’esito della gara bandita da Consip per l’affidamento dei servizi di supporto e assistenza tecnica alle Pubbliche Amministrazioni per l’esercizio e lo sviluppo della funzione di sorveglianza e audit dei programmi cofinanziati dall’Unione Europea, il cui valore ammonta a circa 66 milioni di euro”.