Competitività, World Economic Forum: Italia 43esima nel mondo

27 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – L’Italia è al 43esimo posto nel mondo per competitività. A dirlo il World Economic Forum secondo cui nel nostro paese migliora il mercato dei beni, educazione superiore e formazione.

Particolare preoccupazione esprime il World Economic Forum per la solidità bancaria e spiega che “la competitività è rafforzata, non indebolita” da un’adeguata protezione sociale dei lavoratori, a fronte della flessibilità. Molti posti di lavoro sono a rischio per l’automazione e la robotica.

“Sarà vitale creare condizioni in grado di resistere a shock e sostenere il lavoro nei periodi di transizione”.

Al primo posto della classifica troviamo la Svizzera, seguita da Stati Uniti, Singapore, Olanda e Germania.