Commissariamento Banca Base di Catania: clienti bloccati per 30 giorni

19 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Problemi per i 2 mila correntisti e 600 azionisti di Banca Base di Catania, a causa della misura straordinaria che prevede il blocco dei conti correnti e di qualsiasi operazione bancaria di pagamento per 30 giorni. La misura è stata presa con il provvedimento della Banca d’Italia del 13 febbraio 2018 che ha nominato gli Organi di amministrazione straordinaria.

“In 30 giorni per i tanti correntisti verrà meno la possibilità di poter far fronte ai tanti bisogni delle imprese e delle famiglie; per le imprese anche un discredito nei confronti dei propri fornitori che magari si vedranno tornare indietro assegni con il rischio per molte imprese del blocco delle forniture”, commenta Carmelo Finocchiaro presidente di Confedercontribuenti.