Commerzbank: atteso azzeramento avviamento da 1,5 mld nel 2020

8 Gennaio 2021, di Alessandra Caparello

La banca tedesca Commerzbank si attende l’azzeramento dell’avviamento da 1,5 miliardi nel bilancio 2020. Lo annuncia lo stesso istituto di credito precisando che il tutto è dovuto del deterioramento dei parametri di mercato, tra i quali i livelli dei tassi di interesse nell’eurozona.

Tuttavia, spiega la banca, l’azzeramento dell’avviamento non ha impatti sul ratio patrimoniale Cet1.