Clinton perde ancora, battuta da Sanders in Virginia

11 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

WASHINGTON (WSI) – Continua a destare colpi di scena la campagna presidenziale USA 2016. A vincere le primarie democratiche nel West Virginia è Bernie Sanders che ha battuto l’ex first lady, Hilary Clinton, portandosi a casa il 51% di voti contro il 37%.

L’ex segretario di Stato rimane comunque in testa nella corsa alla nomination democratica per la Casa Bianca con 1600 delegati, 300 più del senatore, e inoltre può contare sulla maggioranza dei super delegati per assicurarsi la nomination alla convention di luglio a Philadelphia, dove serve una maggioranza di almeno 2.383 voti.

L’unico candidato in lizza in casa repubblicani rimane il magnate Donald Trump che ha vinto oltre che in Wesi Virginia anche in Nebraska.