Cina: torna a cresce la manifattura in marzo, dopo tonfo di febbraio

1 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

In ripresa la manifattura cinese. Dopo il crollo di febbraio (a quota 40,3 punti) l’indice Pmi di marzo segna un rialzo a 50,1, sopra la soglia di 50 che è spartiacque tra contrazione ed espansione del settore economico.

A febbraio l’indice calcolato da Ihs Markit aveva raggiunto il suo minimo storico visto a a casa della pandemia di coronavirus. Ma nel mese scorso l’indice ha recuperato ed è già in espansione.