Cina: tensioni con gli Usa rallentano la produzione industriale

14 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

La guerra commerciale con gli Stati Uniti pesa sulla produzione industriale cinese, che segna il passo a maggio. È quanto emerge dai dati dell’Ufficio nazionale di statistica, che ha reso noto una crescita del dato del +5% su anno contro il +5,4% registrato ad aprile. Le vendite al dettaglio sono salite dell’8,6%, cioè 1,4 punti percentuali in più rispetto al mese precedente.