Cina, riserve in valuta straniera in calo per il sesto mese di fila

9 Gennaio 2017, di Daniele Chicca

Le riserve in valuta estera della Cina sono calate per il sesto mese di fila in dicembre. Il calo annuale è stato di 320 miliardi di dollari: è l’indebolimento dello yuan più accentuato su base annua negli ultimi due decenni.

Sui mercati le Borse della Cina scambiano in modesto rialzo mentre la Borsa di Tokyo è chiusa.