Cina: rallenta inflazione ad agosto

9 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Rallentano i prezzi al consumo in Cina. Nel mese di agosto, l‘inflazione ha registrato un incremento del 2,4% su un anno, in decelerazione rispetto alla dinamica del mese precedente principalmente (+2,7%) a causa di un rallentamento dei prezzi dei prodotti alimentari.

Lo ha annunciato oggi l’Ufficio nazionale di statistica cinese.

Sempre ad agosto i prezzi alla produzione hanno segnato un calo del 2% su base annua (-2,4% a luglio).