Cina: preparatevi a una “guerra in mare”

3 Agosto 2016, di Daniele Chicca

Nell’ultima escalation della retorica guerrafondaia che contraddistingue la disputa territoriale del Mar Cinese Meridionale, il ministro cinese della Difesa ha avvertito delle minacce per la sicurezza provenienti dai suoi mari.

Chang Wanquan ha lanciato un appello alla sua gente perché ci si prepari  una “guerra in mare” per salvaguardare la sovranità. Pechino, come anche una serie di stati asiatici, rivendica la proprietà su un arcipelago di isole contese del Mar Cinese meridionale.

Fonte: Agenzia Xinhua