Cina: nonostante guerra dazi, sale oltre le attese surplus commerciale

10 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Nonostante l’escalation della guerra commerciale con gli Usa, arrivano segnali positivi dalla bilancia commerciale cinese. Nel mese di maggio è stato registrato un surplus commerciale di 41,65 miliardi di dollari, sopra le aspettative degli analisti che avevano stimato un attivo pari a 20,5 miliardi.

L’avanzo di Pechino nei confronti degli Stati Uniti è salito a 26,89 miliardi e si confronta con i 21,01 miliardi di aprile. Le esportazioni verso tutto il resto del mondo sono salite dell’1,1% su base annua mentre le importazioni sono scese dell’8,5%. Il mercato si aspettava una flessione sia per l’import sia per l’export.