Cina: Moody’s taglia stime Pil Cina ed economia mondiale

17 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Moody’s ha rivisto al ribasso le previsioni sulla crescita del Pil delle economie del G20, per prendere atto delle conseguenze economiche del coronavirus: in base alle nuove stime, la crescita si attesterà al 2,4% nel 2020. Limate anche le stime sul Pil cinese del 2020 sono state tagliate al 5,2%, mentre quelle del 5,7% per il 2021 sono state lasciate invariate.